Connettiti con noi

Hanno Detto

Facchinetti aggredito da McGregor: «È solo un bullo»

Pubblicato

su

Francesco Facchinetti aggredito da McGregor, la denuncia sui social: «È solo un bullo»

Dopo l’incontro del tutto pacifico e amichevole tra il pugile Conor McGregor e José Mourinho, diversamente è andata con Francesco Facchinetti, che sui social ha denunciato:

LE PAROLE – «Sono stato aggredito da Conor McGregor. Me lo ha dato senza motivo: poteva tirarlo a mia moglie che era lì con me, alle mie amiche o ad altri miei amici che erano lì. Ho scelto di denunciare perché se è andata bene è un miracolo. Le sue mani sono armi. Lo abbiamo accolto come un eroe, invece è solo un bullo. Spero che paghi visto che non è nemmeno la prima volta».