FIGC, Abete: “Obbligatorio giocare la seconda giornata”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIGC Giancarlo Abete è determinato a far giocare la seconda giornata di campionato dopo il rinvio della prima.

“La seconda giornata si deve giocare, è un obbligo – ha detto oggi il numero uno della Federcalcio a Radio Anch’io – . L’accordo era stato fatto e la Lega non ha rispettato gli impegni assunti: e questo è un dato di fatto. Sicuramente la Lega ha mostrato un irrigidimento, legittimo cambiare idea, ma non ha rispettato gli impegni. Questo però è il momento in cui la responsabilità  induce a cercare opera di mediazione: c’è una situazione per cui l’accordo era stato raggiunto e una delle due parti non lo ha rispettato”, si legge su ansa.it.