Fiorentina, Della Valle: «Firenze mia, giovedì ti voglio allo stadio!»

© foto www.imagephotoagency.it

Si preannuncia una città in completo fermento per il match di giovedì contro la Juventus

EUROPA LEAGUE FIORENTINA JUVENTUS MATRI«Firenze mia, giovedì ti voglia tutta al Franchi, ci aspetta una partita importantissima, ma questa Fiorentina può giocarsela alla pari». Sono state queste le parole di Andrea della Valle che hanno fatto scalpitare una Firenze già in assoluto fermento per il match di Europa League che giovedì la Fiorentina disputerà contro la capolista Juventus. I fiorentini, sognando di rivivere la gioia dello scorso 20 ottobre, lo storico 4-2 rifilato alla Juventus in rimonta, hanno iniziato il conto alla rovescia e garantiranno un sostegno incessante sin dal primo minuto della sfida. Gli ultrà hanno preannunciato una coreografia mozzafiato che coinvolgerà non solo la curva, ma anche gli altri settori dello stadio. Oggi, alle ore 18.00, si preannuncia un bagno di folla per Matri, che presenzierà ad un evento Adidas al negozio Intersport Morini di Firenze.

IL CASO TICKET – I biglietti fin’ora venduti sono stati 25000 e gli unici settori completamente riempiti sono stati la curva Fiesole ed il parterre di Maratona. La causa sarebbe il prezzo, ritenuto eccessivo, dei ticket e il fatto che non sia ancora stato deciso se permettere la vendita libera dei tagliandi nelle 48 ore precedenti il match. La decisione verrà presa e annunciata quest’oggi nel corso di un vertice in prefettura in cui saranno presenti anche il questore Raffaele Micillo e il vicesindaco di Firenze Dario Nardella. Al momento sono un migliaio i tifosi juventini attesi a Firenze.