Connettiti con noi

Fiorentina News

Kalinic: «Voglio un trofeo con la Fiorentina»

Pubblicato

su

kalinic

Un trofeo con la Fiorentina, la doppia cifra in fatto di gol e magari anche la Champions League: i desideri di Nikola Kalinic

Nikola Kalinic è in astinenza dal gol ma la Fiorentina non è troppo preoccupata anche perché il centravanti lavora molto per la squadra. Adesso c’è il Qarabag in Europa League e la punta vuole tornare a segnare in una partita che definisce complicata e da non sottovalutare. Poi si sofferma anche su Paulo Sousa: «Il nostro è un allenatore preparato, mi ha voluto a tutti i costi alla Fiorentina e mi aiuta moltissimo. Mercato? Sto bene a Firenze, non me ne interessavo». Arrivano elogi anche a Babacar e a Maganjic, il giovane bomber preso in estate.

FIORENTINA, DEVI VINCERE – In seguito Kalinic dice la sua su Bernardeschi ritenendolo un elemento di qualità che può ambire a essere un top player perché fa fare bene entrambe le fasi di gioco. «Non dico un numero ma voglio andare in doppia cifra in fatto di gol segnati» continua la punta della Fiorentina, che spende belle parole anche per i nuovi arrivi Sanchez, Milic e Salcedo.

OBIETTIVO UCL – Non pensa a dove finire la carriera ma solo al presente della Fiorentina, per cui è fondamentale il tifo della curva con cui, secondo l’attaccante, la Viola viaggia in grande sintonia. Infine a Il Corriere dello Sport Kalinic parla degli obiettivi: «Spero di andare in Champions League con la Fiorentina ma è difficilissimo. Voglio vincere sempre, spero di poter alzare un trofeo con i viola».