Fiorentina, Pradè: «Questa sconfitta ci dà una ridimensionata»

Pradè Fiorentina Chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, ha parlato in zona mista al termine della sconfitta rimediata contro l’Hellas Verona

Tocca al direttore sportivo viola, Daniele Pradè, commentare la brutta sconfitta rimediata dalla Fiorentina contro l’Hellas Verona. Ecco le parole del dirigente del club toscano.

MOMENTO DIFFICILE – «Siamo in un momento i difficoltà in un campionato difficilissimo. Speriamo con il lavoro e con il sacrificio di uscirne fuori. Siamo una squadra costruita in poco tempo e queste gare ci hanno fortemente ridimensionato, ma ci fanno capire come migliorarci. Commisso è ambizioso, oggi non sarà sicuramente contento. Le difficoltà di questo campionato sono tante e bisogna avere pazienza. Montella? Abbiamo fiducia in lui. L’allenatore non è stato messo nelle condizioni di lavorare al meglio, è una stagione che ci mette tutti sotto esame».

PEZZELLA – «Intanto faccio un grande in bocca al lupo a Pezzella che ha avuto una tripla frattura allo zigomo, lo aspettiamo tutti. Su Chiesa è arrivato dalla Nazionale con un problema al pube, ha lavorato a parte in questi giorni. Oggi con questo terreno non si è sentito nelle condizioni migliori per giocare, speriamo di recuperarlo per la prossima»