Fiorentina, Rossi: «A livello mentale sono ancora più forte»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante viola: «Gli infortuni mi hanno rafforzato»

«Ora mi sento più forte come uomo perché sono riuscito a superare infortuni gravi. Sono tornato sempre più forte sia a livello mentale che fisico, ho sofferto molto ma queste situazioni ti aiutano a trovare la forza dentro di te per continuare a lottare sempre». Giuseppe Rossi, reduce da diversi brutti infortuni alle ginocchia, è da poco diventato nuovo testimonial dell’Associazione Tumori Toscana: «Ho voluto fare questo gesto per cercare di portare avanti la campagna dell’ATT: ho trovato tante persone speciali, pronte ad aiutare gli altri».

IL RIENTRO – A quando il rientro in campo? Per ‘Pepito’, atteso con grande desiderio dai tifosi viola, non c’è fretta: «Sono a buon punto ma devo rispettare tutte le tempistiche senza fretta per rientrare al meglio. Sto lavorando tutti i giorni al massimo per tornare il prima possibile, ma sarà il ginocchio a dirmi quando potrò tornare in campo. Non voglio prendere rischi inutili».