Fiorentina Sampdoria 1-2: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Franchi, la 3ª giornata di Serie A 2020/21 tra Fiorentina e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio “Franchi”, la Sampdoria batte la Fiorentina con il risultato di 2-1. A segno Fabio Quagliarella su calcio di rigore e Valerio Verre con un pallonetto che beffa Dragowski.


Sintesi Fiorentina Sampdoria 1-2 MOVIOLA

95′ Fischio finale – La Sampdoria batte la Fiorentina 2-1

90′ Recupero – Si giocheranno ancora cinque minuti

82′ Gol Verre – Audero rinvia lungo su Verre, il centrocampista stoppa il pallone e con un pallonetto beffa Dragowski

75′ Annullato gol a Thorsby – L’arbitro va a controllare al VAR l’azione e rileva un tocco di mano di Tonelli. Gol annullato a Thosby

71′ Gol Vlahovic – Milenkovic calcia forte, il pallone resta in area nei piedi di Vlahovic che non sbaglia

68′ Ammonizione Tonelli – Secondo ammonito del match, punizione per la Fiorentina

62′ Punizione Ramirez – Conclusione di potenza che è facile preda di Dragowski

54′ Tiro Candreva – Thorsby si libera di Castrovilli e serve Candreva, l’esterno prova la conclusione e colpisce l’incrocio dei pali

48′ Tiro Quagliarella – Cross pennellato sul piede dell’attaccante blucerchiato che prova il tiro al volo, pallone alto sopra la traversa

47′ Tiro Chiesa – L’attaccante della Fiorentina si porta in area e scaglia il tiro, deviazione in corner di Yoshida

45+1 Finisce il primo tempo – La Sampdoria chiude la prima frazione di gioco in vantaggio grazie al rigore realizzato da Quagliarella

42′ Gol Quagliarella – Non sbaglia dal dischetto il capitano della Sampdoria

41′ Rigore per la Sampdoria – Ceccherini trattiene Quagliarella che cade in area, per l’arbitro non c’è dubbio e indica il dischetto

35′ Occasione Sampdoria – Cross di Candreva e tacco di Quagliarella, Castrovilli ci mette il piede e tocca la traversa. Sulla ribattuta ci prova Damsgaard ma il pallone è preda di Dragowski

33′ Tiro Candreva – Stop di prima e tiro, la conclusione è debole e preda del portiere

24′ Ammonito Thorsby – Il primo calciatore a finire sul taccuino dell’arbitro è il centrocampista blucerchiato

23′ Gol annullato a Quagliarella – L’attaccante interferisce con il corpo sul rilancio con le mani di Dragowski, poi conclude a rete. L’arbitro Giacomelli non convalida l’azione

12′ Bomba di Vlahovic – Botta da fuori area a giro, Audero si distende e devia in angolo

7′ Tiro Kouamé – Bonaventura mette in mezzo un pallone delizioso per Kouamè, l’attaccante colpisce male la sfera che finisce a lato del palo

2′ Punizione Biraghi – Pallone in mezzo a spiovere che non trova maglia viola, libera bene la difesa blucerchiata

1′ Fischio d’inizio – Al via il match tra Fiorentina e Sampdoria

Tutto pronto al “Franchi” per il match tra Fiorentina e Sampdoria


Migliore in campo: Quagliarella PAGELLE


Fiorentina Sampdoria 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 42′ rig. Quagliarella, 71′ Vlahovic, 82′ Verre.

FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat (dal 85′ Saponara), Castrovilli (dal 81′ Duncan), Biraghi; Kouamé (dal 57′ Cutrone), Vlahovic. Allenatore: Iachini.

SAMPDORIA (4-4-2) – Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello (dal 84′ Regini); Candreva (dal 68′ Askildsen), Thorsby, Ekdal, Damsgaard (dal 68′ Verre); Ramirez (dal 68′ Leris), Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste. Assistenti: Caliari di Legnago e Bottegoni di Terni. Quarto uomo: Manganiello di Pinerolo. VAR: Aureliano di Bologna. AVAR: Cecconi di Empoli.

AMMONITI: Thorsby, Tonelli, Ekdal.