Connettiti con noi

Coppa Italia

Fiorentina, Venuti: «Qualificazione aperta. Le lacrime? Sintomo di amore»

Pubblicato

su

Lorenzo Venuti, esterno della Fiorentina, a Tgr Toscana è tornato a parlare della sfortunata sconfitta di Coppa Italia contro la Juve

Lorenzo Venuti, protagonista suo malgrado in negativo per la Fiorentina nella gara di ieri contro la Juventus, ha parlato al Tgr Toscana. Di seguito le sue parole.

PIANTO – «Sintomo di amore, perché ci tengo tanto perché tante volte preferisco togliermi qualcosa e dare alla squadra perché ci tengo più di tutto, perdere così a me ha fatto tanto male. Lacrime che fanno anche bene, ci sono persone tanto legate ad una maglia e che darebbero tutto per questo»

SFIDA – «Aperta più che mai, ieri abbiamo perso con un’autorete al 92, abbiamo fatto la partita per 90 minuti. La prestazione c’è stata, se continuiamo così ne perderemo poche»

REAZIONI – «Ho avuto tanto sostegno, in quel momento tanti sono entrati dentro di me e hanno vissuto in prima persona la mia delusione e dispiacere, questo mi fa piacere e mi rende orgoglioso di essere fiorentino»

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI COMPLETE DI VENUTI

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.