Di Francesco può sorridere: Roma sprint nei secondi 45′

di francesco roma
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma di Eusebio Di Francesco, nelle ultime settimane, ha fatto finalmente registrare un andamento degno del potenziale della rosa giallorossa

La sconfitta in Champions League sul campo dello Shakhtar Donetsk e quella, in campionato, in casa contro il Milan sono soltanto un vecchio ricordo perchè la squadra allenata da mister Di Francesco sta macinando punti e risultati. Il Corriere dello Sport evidenzia un dato importante: 12 degli ultimi 16 gol messi a referto dalla Roma sono arrivati nei secondi tempi. E’ successo in Roma-Benevento, così come ad Udine, nel doppio confronto europeo con gli ucraini, in casa del Napoli e in occasione del match contro il Torino.

Il merito, oltre che di una ritrovata tranquillità psicologica, è dello staff guidato da Eusebio Di Francesco che ha scelto di fare un importante richiamo di preparazione nel mese di dicembre per arrivare nelle fasi calde della stagione al meglio delle proprie possibilità. Riuscendoci, peraltro. Da qui al 20 maggio, quindi, la Roma dovrà continuare sulla falsariga di quanto fatto nell’ultimo mese per restare aggrappata fino alla fine al treno Champions League. Non sarà semplice battere la concorrenza di una tra Lazio ed Inter, ma queste statistiche fanno ben pensare in vista delle ultime 10 sfide di campionato e del doppio confronto con il Barcellona.