Francia, Canal Plus sospende il pagamento dei diritti TV per la Ligue 1

© foto www.imagephotoagency.it

Il numero uno di Canal Plus, Maxime Saada ha annunciato di aver sospeso il pagamento dei diritti TV per la Ligue 1

Maxime Saada, numero uno di Canal Plus, ha informato la lega francese che non verserà la rata dei diritti per Ligue1 e Ligue2, pari a 110 milioni di euro prevista entro il 5 aprile.

Ovviamente i due campionati sono sospesi per l’emergenza Coronavirus e, come si legge su Repubblica, Saada non effettuerà il pagamento per cause di forza maggiore. L’ad di Canal + ha affermato che la crisi del coronavirus ha colpito “quasi tutte le attività” del Gruppo.