Valbuena e Benzema rischiano gli Europei

© foto www.imagephotoagency.it

Lo scandalo sessuale degli ultimi mesi potrebbe avere dure conseguenze

Prima lo scandalo, poi le confessioni, adesso le conseguenze: Mathieu Valbuena e Karim Benzema probabilmente la pagheranno cara, entrambi, vittima e carnefice, per lo scandalo a sfondo sessuale che li ha visti protagonisti in queste settimane. L’attaccante del Real Madrid, come poi confessato, avrebbe fatto da intermediario per chiedere dei soldi (circa 100mila euro) all’attaccante dell’Olympique Lione, suo compagno di nazionale, al fine di non diffondere in rete un video di cui era venuto in possesso e che mostrava Valbuena in atteggiamenti sessualmente espliciti con una donna: un sextape in piena regola. Per i due giocatori transalpini adesso però le cose si mettono decisamente male: entrambi rischiano la nazionale a tempo interdeminato e, soprattutto, gli Europei di casa del prossimo anno. 

FRANCIA: BENZEMA E VALBUENA ESPULSI? – Stando alle informazioni de L’Equipe, la FFF (la federazione francese) starebbe prendendo in considerazione in queste ore un provvedimento di espulsione per entrambi i giocatori dalla nazionale. Se nel caso di Benzema il motivo appare piuttosto chiaro, un po’ meno chiaro apparirebbe la motivazione per cui anche Valbuena, parte lesa dell’intera faccenda e ricattato, dovrebbe essere allontanato dalla selezione di Didier Deschamps. Possibile che, al fine di evitare ogni coinvolgimento nella vicenda, la federazione decida di attendere il verdetto della autorità.