Genoa, Behrami: «Nicola è uno dei pochi a ispirare la mia vita al di fuori della professione»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Valon Behrami si è raccontato sulle pagine del Secolo XIX parlando della figura di mister Nicola nella sua carriera

Valon Behrami ha parlato sulle pagine del Secolo XIX raccontando quanto è importante per lui la figura di Davide Nicola.

GENOA – «La chiamata del presidente Preziosi ha rappresentato un momento incredibile: il Genoa era un desiderio che tenevo da tempo dentro di me, ma mi ripetevo che mai avrei avuto la fortuna di poter ‘chiudere il cerchio’ dove la mia carriera era iniziata. A settembre avevo lasciato il Sion: scelta ‘coraggiosa’ ma piena di incertezze. Ero solo sicuro di avere ancora voglia, fame, passione per rimettermi in gioco come ho sempre fatto. Qui più che una rivincita l’ho vissuta come quel tipo di sfida che mi accende come persona.

MISTER NICOLA – «Il mister ha avuto un ruolo importante nella chiamata del presidente. A Udine avevamo lasciato il lavoro a metà. Al di là delle grandi qualità di allenatore, è uno dei pochi a ispirare la mia vita al di fuori della professione. Il suo modo di vedere le cose semplifica ogni ragionamento difficile, nella vita e in campo»