Genoa: Schone si abbassa in mezzo ai difensori

genoa schone
© foto www.imagephotoagency.it

Schone è tatticamente molto prezioso per il Genoa. In casa del Napoli, Thiago Motta ha modificato l’assetto tattico

Se nelle prime partite il 4231 era ben visibile, contro il Napoli si è visto qualcosa di diverso per il Genoa. Motta ha abbandonato il doppio mediano ed è passato al 433, con Schone che sovente si abbassava in mezzo ai difensori, la cosiddetta salida lavolpiana.

Sì vede nella slide sopra, praticamente si forma un 343 in fase di possesso quando il Genoa costruisce dal basso. Cassata e Lerager erano invece le mezzali, rispettivamente a destra e a sinistra.