Giudice Sportivo: tre turni a Berardi

© foto www.imagephotoagency.it

Un turno di stop anche per Perotti, Gentiletti, Zukanovic e Destro

Tre giornate di squalifica per Domenico Berardi, in seguito all’espulsione ricevuta nel match contro il Genoa di domenica scorsa con il suo Sassuolo. E’ la terza espulsione in Serie A per l’attaccante calabrese, punito con tre turni di squalifica dal Giudice Sportivo “per avere, al 41° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito da terra, ove era caduto in conseguenza di un intervento falloso, un calciatore avversario con calci all’addome”.

LE ALTRE SQUALIFICHE – Squalificati, invece, per una giornata effettiva di gara i calciatori Diego Perotti del Genoa “per avere assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti di un calciatore avversario”, Ervin Zukanovic della Sampdoria, Mattia Destro (quest’ultimo alla quinta ammonizione) e Santiago Gentiletti della Lazio. Multe amministrative per Hellas Verona, Napoli e Roma: in particolare, la società scaligera è stata punita con ammenda di 20mila euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato reiteratamente cori insultanti espressivi di discriminazione territoriale ai sostenitori della squadra avversaria e cori insultanti ad un calciatore della squadra avversaria”.