Ibrahimovic fa 102: Psg in finale di Coupe de France

© foto www.imagephotoagency.it

Tripletta per lo svedese, in gol anche Lavezzi

Un Paris Saint Germain mai così ‘italiano’ vola in finale della Coupe de France. Asfaltato il Saint Etienne, che nella scorsa settimana aveva fermato il Monaco – in Ligue 1, però – sul pareggio. Finale nel segno di Zlatan Ibrahimovic, ovviamente: l’attaccante svedese ha trascinato i compagni dal primo all’ultimo minuto. Entrando nella storia del club parigino: per Ibra, adesso, sono 102 gol in 124 partite, grazie alla tripletta messa a segno ieri sera.

STRA IBRA – Psg avanti dopo venti minuti, grazie ad un rigore trasformato dal numero dieci. Poi, prima dell’intervallo, il momentaneo 1-1, realizzato da Hamouma. Nella ripresa, lo show dello svedese: Lavezzi, liberato da uno spunto di Pastore, firma il vantaggio del Psg. Tra l’80esimo e il 90esimo, Ibra chiude i conti con una doppietta. Nell’atto finale della Coupe de France adesso alla squadra di Blanc toccherà affrontare l’Auxerre, vittorioso per 1-0 sul Guingamp. Per Ibrahimovic, invece, gol numero 100, 101 e 102, tutti in una sera.