Il Catania provvede a regolarizzare l’iscrizione in Serie B

© foto www.imagephotoagency.it

Il nuovo a.d. Milazzo ha scongiurato ulteriori problematiche al club

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il nuovo amministratore delegato del CataniaCarmelo Milazzo, ha provveduto stamani a depositare, presso la sede della Lega Serie B, tutti gli incartamenti obbligatori per l’iscrizione della formazione rossazzurra al prossimo torneo di cadetteria. Un atto dovuto che consta nel presentarecopia dell’ultimo bilancio d’esercizio, la relazione semestrale relativo agli ultimi mesi del 2014, tutte le attestazioni comprovanti il pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi previdenziali, nonché l’originale della fidejussione bancaria a prima richiesta.

IN ATTESA DEI VERDETTI – Il Catania ha così regolarizzato la propria posizione per il prossimo campionato. Le successive decisioni legate all’inchiesta “I treni del Gol” verranno deliberate dalla Corte di Giustizia Federale, anche se appare ormai certo che la “pena minima” inflitta al club etneo sarà il declassamento all’ultimo posto e la retrocessione in Lega Pro con penalizzazione da scontare nel prossimo torneo.  

Dal nostro corrispondente

Andrea Mazzeo