Connettiti con noi

Focus

Il Giappone è l’ammazza-grandi di Qatar 2022

Pubblicato

su

Il Giappone ammazza grandi di Qatar 2022: ecco le similitudini tra le due vittorie ottenute contro Germania e Spagna

Non solo il Giappone ha conquistato il primo posto in un girone difficilissimo. L’impresa asiatica è ancora più rilevante perché ottenuta con la vittoria contro le due big e pure in fotocopia. Ecco le similitudini dei 2 incontri:

STESSO RISULTATO – 2-1 alla Germania in apertura di girone e 2-1 alla Spagna in chiusura.

IDENTICI PRIMI TEMPI – In entrambe le gare il Giappone è andato al riposo sotto di una rete e offrendo la sensazione di avere badato soprattutto a limitare i danni.

LA RISCOSSA DI DOAN – Entrato in campo nella ripresa, Doan ha firmato le reti dei due pareggi. Con la Germania gli ci sono voluti solo 4 minuti. Stasera con la Spagna ha fatto di meglio, non facendo fare 2 giri d’orologio alla lancetta dei secondi.

LA VELOCITA’ DEL 2-1 – Il ribaltone ha avuto in entrambe le gare la sembianza del colpo da ko sferrato dopo un primo gancio ben dato. Nella prima gara sono trascorsi 8 minuti, oggi solo 3.

LA PALLA É VOSTRA – Il possesso è una voce che non interessa a Yoshida e compagni. Con la Germania l’ha tenuta solo il 26% del tempo. Con la Spagna, che invece ne è innamorata, addirittura solo il 17%.

News

video