Infortunio Kessié, tutto ok: convocato per la Juventus

infortunio kessié
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Kessié: l’ivoriano sostituito nel primo tempo della gara con il Bologna per un problema alla caviglia. Le ultimissime. Convocato per la Juventus – 27 aprile, ore 18.05

Franck Kessié è stato inserito nella lista dei convocati da mister Gasperini per la sfida contro la Juventus. I nerazzurri ospiteranno domani sera, tra le mura amiche, i bianconeri di Max Allegri e il Gasp potrà contare ancora su Kessié, uscito malconcio dall’ultima sfida di campionato ma recuperato.

Infortunio Kessié, Gasperini spaventa la Dea: «Ha ancora dolore» – 27 aprile

Franck Kessié salterà la sfida con l’Atalanta. Gian Piero Gasperini, allenatore della Dea ha parlato così delle condizioni del centrocampista ivoriano: «Non sta ancora bene, ha un dolore alla caviglia e zoppica ancora. Abbiamo 36 ore per decidere e sceglierò sul momento chi schierare». Pretattica o realtà? Lo scopriremo fra 36 ore!

Infortunio Kessié, le ultimissime – 25 aprile

Può sorridere Gian Piero Gasperini, buone notizie sul fronte Franck Kessie. Il centrocampista dell’Atalanta ha riportato un infortunio nella sfida di sabato contro il Bologna ed è in dubbio la sua presenza nella sfida di venerdì contro la Juventus, ma giungono segnali positivi: come riporta il sito ufficiale della Dea, Kessie è rientrato in gruppo e quest’oggi ha preso regolarmente parte al lavoro della formazione orobica.

Infortunio Kessie, obiettivo Atalanta-Juventus

«Il suo problema? Ha preso una forte contusione, così come era successo a Gomez» ha detto Gian Piero Gasperini dopo la sfida con il Bologna in merito all’infortunio di Franck Kessiè. Il centrocampista ivoriano dell’Atalanta dunque, ko sabato scorso, potrebbe recuperare in tempo per la sfida di venerdì prossimo contro la Juventus. La Dea riprenderà la preparazione quest’oggi e tra qualche ora ne sapremo di più.

Infortunio Kessié: problema alla caviglia

Il centrocampista dell’Atalanta, Kessié, è stato costretto a lasciare il campo durante il match con il Bologna, a causa di una botta alla caviglia. Nonostante il tentativo di restare in campo, il giocatore ha dovuto lasciare il posto a Bryan Cristante. In serata il centrocampista si sottoporrà alle visite di rito, che sveleranno l’entità del problema.

Infortunio Kessié: il centrocampista costretto a lasciare il campo

Si sta giocando in questi minuti l’anticipo della 33ª giornata di Serie A tra Atalanta e Bologna. Per i nerazzurri però arriva una pessima notizia, si è infatti fermato Franck Kessié. Il centrocampista bergamasco è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al minuto 22′ del primo tempo per un presunto problema muscolare. Dopo aver provato per diversi minuti a continuare l’ivoriano si è gettato a terra chiedeno il cambio, puntualmente arrivato qualche istante dopo con l’ingresso di Bryan Cristante. La paura è che si tratti di qualcosa di grave, ma per ora non si hanno certezze sull’entità dell’infortunio di Kessié. Perderlo sarebbe una tegola pesante per la volata finale degli orobici verso l’Europa vista la grande stagione disputata fin qui dal calciatore che ha attirato su di sè gli occhi di tutti i milgiori club italiani ed europei. Già in serata possibili visite di controllo per capire quale sia il problema accusato da Kessié e in caso di stop per comprendere le tempistiche per il recupero, considerando che terminata quella contro il Bologna ne mancheranno solo 5 al termine del campionato.