Inler: «Napoli mi manca sempre»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Leicester in città per qualche ora

«E’ stato emozionante tornare a casa mia. Ti manca Napoli? Mi manca sempre. Ti aspetti un ritorno in questa città? E’ un grande onore trovarmi qui con il Sindaco. Tornare al Napoli, non si sa mai». Toccata e fuga, ma non per la cittadinanza onoraria: Gohkan Inler è tornato a Napoli per incontrare Luigi De Magistris.

CRESCITA – Da primo in classifica in Premier League, il centrocampista svizzero ha voluto sottolineare la qualità del gioco della squadra di Sarri: «Dal primo giorno fino ad oggi – spiega a ‘Gonfialarete’ – ho gioito per le prestazioni del Napoli in questa stagione ogni secondo perchè la città mi ha dato tantissimo, spero di aver dato tanto anche io, spero di aver dato il mio contributo. Sono onorato di essere qua con il Sindaco, non è facile ottenere questa riconoscenza. Ringrazio i tifosi e la gente di Napoli, io sono cresciuto con loro. Cori di Verona? Non posso commentare i cori perchè noi siamo calciatori e scendiamo in campo solo per vincere. Non possiamo controllare tutto quindi a riguardo posso solo consigliare di guardare avanti».