Inter, Banega: oggi l’agente a Milano per conto del Siviglia

© foto www.imagephotoagency.it

Il Siviglia non vuole spendere 13 milioni, ma il giocatore è disposto a tornare nel club lasciato solo un anno fa: oggi l’agente a Milano per convincere l’Inter

E’ sbarcato stamattina a Milano, come annunciato su queste pagine a inizio settimana, Marcelo Simonian, procuratore di Ever Banega. Simonian incontrerà la dirigenza dell’Inter, ma non per chiudere il trasferimento del centrocampista o trattare tanto gli interessi del suo assistito, quanto per conto del Siviglia. Il giocatore, infatti, è già stato convinto da una telefonata del nuovo d.s. degli andalusi Oscar Arias a tornare nella squadra da cui era andato via solo un anno fa proprio per vestire i colori nerazzurri. Chi non è ancora convinto è invece il club spagnolo, che non ha nessuna intenzione di accontentare la richiesta di 13 milioni dell’Inter, motivo per il quale è stato inviato per “forzare la mano” l’agente del calciatore. Il Siviglia ha affermato di non avere disponibilità economiche illimitate per concedersi un’operazione così onerosa, e, sicuramente, influisce il fatto che appena 12 mesi fa Banega avesse compiuto il percorso inverso a parametro zero.