Inter, c’è l’ostacolo De Paul: il derby può aspettare per Conte

Iscriviti
© foto Antonio Conte

Volata per il titolo platonico di campione d’inverno tra Inter e Milan, avversari martedì prossimo in Coppa Italia. Gli uomini di Conte attesi dalla trasferta sul campo dell’Udinese

L’Inter non vuole fermarsi dopo il roboante successo nel Derby d’Italia contro la Juventus. È volata al giro di boa tra le due milanesi per il titolo d’inverno, con i cugini del Milan che conservano 3 punti di vantaggio sulla truppa di Antonio Conte. L’Inter e il ‘Diavolo’ giocheranno in contemporanea nel sabato di Serie A, con Lukaku e compagni che sperano in un passo falso dei rossoneri per agganciarli in vetta alla classifica.

LEGGI ANCHE: Inter, Conte entra nel gotha degli allenatori nerazzurri: il motivo

Inter, prima del derby c’è l’Udinese: le mosse di Conte

Vidal e Lukaku

Il netto successo e la supremazia dimostrata contro la Juve hanno dato ulteriore consapevolezza per l’obiettivo scudetto ai ragazzi di Conte, come sottolineato oggi nella conferenza stampa di vigilia dal sergente nerazzurro. L’ex Ct della Nazionale non vuole cali di concentrazione nella trasferta di Udine, evitando facili distrazioni in vista del derby di Coppa Italia di martedì contro il Milan. C’è da aspettarsi quindi il miglior undici possibile nello scacchiere interista, con il solo Darmian che potrebbe rilevare Young a sinistra. Difficile che Conte rinunci a Vidal e Hakimi nel pacchetto di centrocampo, mentre Sanchez sarà ancora una volta un’arma da giocare a gara in corso dietro il duo Lautaro-Lukaku.

Di fronte ci sarà un’Udinese in crisi di risultati: la vittoria manca da ben otto giornate, con i friulani che hanno collezionato solamente quattro punti. Fari puntati nella formazione del pericolante Gotti soprattutto su De Paul, che resta nei desideri della dirigenza nerazzurra per il prossimo mercato estivo. Oltre al numero dieci argentino, anche il connazionale Musso sarà un osservato speciale di Marotta e Conte.

Udinese-Inter, le probabili formazioni

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna. All. Gotti

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte