Inter, Moratti: “Mourinho un fenomeno anche stasera”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Moratti è al settimo cielo al termine della partita ed ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo il successo complessivo nella semifinale contro il Barcellona: “Sono molto felice, ma diamo i meriti a questa squadra che ha giocato in dieci in casa del Barcellona contro i Campioni in carica e bisogna avere un gran carattere ed essere una grande squadra, come collettivo ed individualmente. La mia esultanza? Pensavo fosse finita (ride, ndr). Il presidente del Barcellona è stato molto carino oggi, era chiaro che fossimo uno contro l’altro. Il triplete? Speriamo che ci sia il passaggio di consegne (ride, ndr). Ora abbiamo tre finali in campionato, la finale di Coppa Italia e la più bella che è quella di Madrid e ora puntiamo sull’orgoglio di questi ragazzi e nell’umiltà  dell’allenarsi e prepararsi. E poi complimenti anche a Mourinho che è stato un fenomeno anche stasera. I giocatori hanno fatto cose nuove e quindi anche in allenamento hanno imparato cose nuove. Non potevamo essere altro che difensivi dopo il rosso ed i ragazzi sono stati veramente intelligenti a fare novanta minuti così. Io sono felice e spero lo siano anche i tifosi dell’Inter.”