Inter, Muntari: “Contro il Mazembe ci aspetta gara difficile”

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista dell’Inter Sulley Muntari ha parlato questa mattina alla stampa, interrogato sugli avversari del Mazembe, suoi connazionali che si giocheranno contro i nerazzurri la vittoria del Mondiale per Club: “Loro sono quelli che abbiamo visto, giocano tutti insieme e ci aspetta una gara difficile, ma noi pensiamo a noi. Loro hanno tutto, il calcio è cambiato: non perchè si è un calciatore che milita in un campionati europeo, si è il migliore. Non bisogna avere paura, ma rispettarli e avere umiltà . Loro, d’altronde, giocano con la testa bassa, corrono sempre e bisogna affrontarli con pazienza”, le parole del ghanese. La presenza di una squadra africana in una competizione così importante e soprattutto in una partita tantao prestigiosa non può che onorare l’orgoglio dell’ex Udinese: “Per me essere africano è un motivo di soddisfazione. Vuol dire che questo sport in Africa cresce bene, ma io devo pensare all’Inter, a vincere per il presidente Moratti e per i nostri tifosi. In campo non dobbiamo guardare in faccia nessuno”, el aprole apparse su Inter.it.