Isco, prosegue il matrimonio Blanco

isco
© foto www.imagephotoagency.it

Due anni fa la Juventus l’aveva cercato, ora Isco vuole proseguire con il Real Madrid: ingaggio-monstre per lo spagnolo

Il vero protagonista di Spagna-Italia, una vittoria netta nella quale Isco è stato il principale attore. Il “Bernabeu” – sua casa già con il Real Madrid – era tutto per lui, estasiato dalle sue giocate e dalla doppietta che ha virtualmente chiuso il match. Eppure, il trequartista rappresenta il caso più strano di tutti nelle querelle dei rinnovi madrileni, come conferma “La Gazzetta dello Sport”. Quell’Isco che ha fatto ammattire l’Italia è virtualmente in scadenza e due anni fa era stato sul punto di cedere al corteggiamento juventino. Nel frattempo, però, si è ritagliato uno spazio importante e ora Florentino Pérez appare disposto a riconoscergli un sostanzioso aumento: dagli attuali 2,5 milioni è destinato a guadagnarne ben nove netti. L’annuncio appare imminente, a conferma che la casa Blanca tiene sempre il meglio.