Iturbe torna protagonista, ma il futuro è un enigma

iturbe torino
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Juan Manuel Iturbe, attaccante del Torino, è ancora tutto da decifrare. I granata vorrebbero tenerlo, ma solo in prestito

Dopo mesi di astinenza Juan Manuel Iturbe è tornato al goal sabato sera nell’1 a 1 tra il suo Torino e la Sampdoria di Marco Giampaolo. Pian piano il paraguaiano sta tornando quello ammirato nella prima stagione in Serie A, quando ancora vestiva la maglia dell’ Hellas Verona. Nonostante ciò, come riporta la Gazzetta dello sport i dubbi sul suo futuro restano molti a partire dallla maglia che vestirà. L’attaccante ha un contratto fino al 2021 con la Roma, ma il Torino vorrebbe tenerlo anche per la prossima stagione in prestito. Il club granata non si può infatti permettere un esborso di 12,5 milioni, questo il prezzo fissato per il riscatto del cartellino dalla Roma che lo pagò 26, per un giocatore che non dà ancora troppe garanzie e per il quale, in caso di futura vendita, il club piemontese dovrebbe versare il 20% dell’incasso alla società giallorossa.