Jardim attende Monaco-Juve: «C’è grande ambizione, la qualificazione si deciderà a Torino»

jardim
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole dell’allenatore del Monaco, Leonardo Jardim, alla vigilia della sfida con la Juventus in Champions League

Poco più di 24 ore e il Monaco sfiderà la Juventus allo Stade Louis II nell’andata della semifinale di Champions League. L’allenatore dei monegaschi Leonardo Jardim è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia insieme al difensore Jemerson: «Si deciderà tutto a Torino. Se domani prenderemo gol allora segneremo là – ha dichiarato il tecnico portoghese – La Juventus? Una grande squadra che ha tanta esperienza; rispetto al Dortmund è più forte in difesa: dovremo essere bravi nelle ripartenze. C’è la stessa ambizione da parte delle due squadre, noi non pensiamo ai gol subiti da loro, che non penseranno a quanti ne abbiamo segnati noi. Bakayoko? Vedremo domani se schierarlo, ha ancora la protezione sul viso. Io in Serie A? Il mio futuro non è importante adesso». Queste poi le parole di Jemerson: «Non saremo distratti dalla Ligue 1, ma concentrati sulla Champions, sarà un piacere affrontare la Juventus, speriamo di fare il nostro meglio. Sarà una partita diversa dalle altre, dovremo stare attenti a non subire gol ma non rinunceremo ad attaccare».