Ds Siviglia: «Jovetic-Inter? Difficile la sua permanenza qui»

jovetic inter
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del direttore sportivo del Siviglia, Oscar Arias, sul possibile riscatto di Stevan Jovetic: l’Inter aspetta e spera

Inter, abbiamo un problema: la cessione di Jovetic al Siviglia è sul punto del non-ritorno. La dirigenza del club andaluso non sembra più così convinta del riscatto del montenegrino arrivato in prestito dall’Inter. Il che potrebbe creare maggiori problemi alle mosse di calciomercato dell’Inter: «Jovetic qui al Siviglia si è sempre comportato in maniera eccezionale sia dentro che fuori dal campo. Tuttavia, non essendo il Manchester City, il Chelsea, il Real o il Barcellona, la vedo molto dura la sua permanenza qui» le parole del direttore sportivo del Siviglia Oscar Arias che raffredda notevolmente le chance di permanenza di Jovetic in Spagna. Prosegue Arias ai microfoni di ‘ABCSevilla‘: «Ha tenuto sempre un comportamento professionale e positivo, riuscendo a integrarsi perfettamente nel gruppo. Tuttavia ci sono tanti problemi per il suo riscatto: l’Inter ha fatto una richiesta molto alta e anche il suo ingaggio non è da poco. Non possiamo sostenere entrambi: o paghiamo meno il cartellino o paghiamo meno l’ingaggio. Noi lo sforzo potremmo farlo, rimanendo sempre all’interno dei nostri parametri finanziari, ma non so come finirà e dico solo che è molto difficile una sua permanenza qui. Se rimarrà bene, altrimenti gli augureremo il meglio per la sua carriera».