Juventus: Allegri più vicino al PSG, tramonta per adesso l’ipotesi Barcellona

allegri juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri prossimo all’addio alla Juventus? Per lui il club in pole position resta il Paris Saint-Germain, mentre dalla Spagna per adesso smentiscono l’ipotesi Barcellona

Voci continue nelle ultime ore sul futuro di Massimiliano Allegri dopo l’indiscrezione circolata già ieri e rilanciata stamattina del suo addio a fine stagione alla Juventus. Per il tecnico toscano, che con i bianconeri ha ancora un anno di contratto, al momento l’ipotesi più probabile pare effettivamente quella di una esperienza all’estero. Il club più interessato a lui è effettivamente il Paris Saint-Germain, vicino all’addio a Thomas Tuchel dopo l’assalto fallito alla Champions League. I francesi offrirebbero ad Allegri ben più dei 7,5 milioni di euro netti che attualmente percepisce alla Juventus, oltre alla possibilità di un mercato assolutamente di livello.

Pare invece tramontare l’altra ipotesi circolata ieri, quella del Barcellona. Secondo i gossip che circolano in Spagna attualmente ogni decisione circa il futuro di Ernesto Valverde verrebbe presa dal club catalano soltanto dopo la finale di Coppa del Re contro il Valencia in programma per il prossimo 25 maggio. Anche in caso di esonero, l’allenatore più vicino alla panchina blaugrana sembrerebbe essere l’attuale commissario tecnico dell’Olanda Ronald Koeman, mentre è suggestivo anche il nome di Jordi Crujff, attuale tecnico attualmente dei cinesi del Chongqing Lifan e figlio della leggenda Johan.