Juventus, problema gol: ha la percentuale realizzativa tra le più basse in Europa

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus segna troppo poco rispetto alle occasioni create: la percentuale realizzativa è appena del 10,8 %

Il pareggio interno con il Genoa aveva fatto venire qualche dubbio, la partita persa in modo rocambolesco allo Stadium con il Manchester United ha infine certificato un problema: la Juventus non riesce a chiudere le partite. La cosa sembra paradossale vista la mole di gioco e di conclusioni da parte dei bianconeri, che rispetto alle grandi d’Europa si trovano al secondo posto dietro al Manchester City di Guardiola.

Andando a vedere nello specifico, però, si scopre che, con 94 tiri nello specchio, la Juve occupa il sesto posto, distante dalle prime due, Barcellona e Manchester City. Il dato allarmante, infine, riguarda la percentuale realizzativa: con appena il 10,8 % i bianconeri sono quintultimi in questa speciale classifica. Le fortune di questa stagione, quindi, passeranno da un miglioramento di questo dato, perché la Juve, al momento, segna poco rispetto a quanto crea.