Juventus-Sassuolo decimo 7-0 bianconero nella storia

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sassuolo di ieri è il decimo sette a zero della Vecchia Signora in Serie A e nelle coppe europee: la storia dei bianconeri e i precedenti tra Italia e Europa

Juventus-Sassuolo è stato un monologo juventino. A prescindere dalle voci dai social che hanno dato il soprannome di Scansuolo ai neroverdi, la Vecchia Signora ha mostrato tutto il suo strapotere e ha vinto per sette a zero. Non è di certo la prima volta in cui la Juve trionfa con uno scarto di sette gol contro gli avversari: tra Serie A, Coppa delle Fiere e Coppa delle Coppe è il decimo caso.

Il precedente più recente arriva dal 2014 quando a cadere allo Stadium fu un’altra emiliana, il Parma. Andando a ritroso, in Serie A hanno perso sette a zero Ascoli (nel 1983-84), Genoa (1964-65), Alessandria (1959-60) e, in trasferta, Pro Patria (1950-51). In Champions League o Coppa dei Campioni sono arrivati sette gol contro il Valur nel 1986 e l’Olympiakos nel 2003; in Coppa delle Coppe col Lechia nel 1983 e in Coppa delle Fiere contro il Rumelange nel 1970.