Keita, castigo finito: sarà titolare con la Lazio

keita lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Il contratto, le bizze, il rinnovo, la cessione: tutto alle spalle per Keita Balde Diao. Il castigo con la Lazio pare essere finito, Simone Inzaghi lo proporrà titolare

Keita Balde Diao è ormai libero. I rapporti con la Lazio sono tornati normali e accettabili, tanto che il senegalese di origini spagnole può diventare un punto fermo della squadra di Simone Inzaghi. Il tecnico lo sta inserendo spesso nelle ultime partite e non ha mai demeritato davvero, quindi per Keita potrebbe esserci una chance fin dal primo minuto di gara nella prossima sfida di Serie A in casa all’Olimpico con l’Empoli.

LA PUNIZIONE DI KEITA BALDE DIAO – Tutto è nato in estate con il mancato rinnovo di contratto e con la mancata cessione, il giocatore africano si è impuntato e ha litigato con mezza società salvo poi tornare sui suoi passi. Contro l’Empoli sarà titolare quasi certamente anche perché Inzaghi si è deciso sul modulo da usare e metterà il tridente in attacco; a Milano il 3-5-2 non ha funzionato e il mister laziale ha deciso di cambiare tattica proprio con l’inserimento di Keita, domenica con i toscani potrà farlo dal primo minuto visto che, come riporta Il Corriere dello Sport, ogni polemica sembra rientrata.