Connettiti con noi

Roma News

Kluivert: «Soddisfatto di essere alla Roma. Ho sofferto per il divorzio dei miei»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Il giocatore della Roma Justin Kluivert ha parlato della sua infanzia ma anche della sua giovane carriera

Justin Kluivert, giovane olandese della Roma, ha parlato ai microfoni di Helden Magazine, parlando fra le altre cose del suo rapporto con la famiglia e in particolare con la madre ma anche del suo approdo alla Roma. Ecco le sue parole.

LA FAMIGLIA – «Sono molto legato alla mia famiglia, mia madre poi significa tanto per me. Ho vissuto per tutta la vita con lei, quando devo prendere una decisione la chiamo sempre e lei pensa sempre al mio bene. E’ una madre affettuosa e gentile ma se deve dire qualcosa la dice. Io penso a fare bene in campo anche per lei, per i miei fratelli, per mio padre e per tutte le persone che amo».

FIDANZATA – «Non ho una fidanzata perché i miei genitori sono separati da quando ero piccolo. Io voglio proteggere un mio futuro figlio da un eventuale divorzio nella sua infanzia. Non ho sofferto tanto, ma vedrei l’infanzia dei miei bambini come un incubo».

L’AJAX E LA ROMA – «Mi sarebbe piaciuto giocare le semifinali di Champions con l’Ajax ma sono soddisfatto della mia scelta. Volevo una nuova avventura. Certamente ci ho pensato molto. Quando l’ipotesi Roma è diventata concreta ho scelto loro perché mi hanno dimostrato con quanta forza mi volessero e sono soddisfatto».

Advertisement