La Stampa – Divergenze con Torres sulla durata del contratto

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante vorrebbe un triennale, il Milan è di diverso avviso

MILAN CHELSEA FERNANDO TORRES – Fernando Torres è pronto ad arrivare al Milan, con la formula particolare del prestito biennale in attesa di poterlo mettere sotto contratto tra due stagioni, una volta scaduto l’accordo tra lo spagnolo ed il Chelsea. In  sostanza una cessione a parametro zero in maniera mascherata, per questioni legate al bilancio. Adesso emergono divergenze tra l’attaccante e la sua nuova squadra, il Milan.

ULTIMI DETTAGLI – Secondo quanto sottolinea oggi La Stampa, infatti, Torres vorrebbe un contratto triennale mentre la società rossonera offre un biennale. La volontà di Torres si lega alla necessità di recuperare quanto perso per la buonuscita negata dal Chelsea allo stesso attaccante. Si tratta ancora per limare i dettagli ma l’accordo si farà, non è in pericolo.