Lazio, Lotito: «Traguardo meritato, ora vogliamo tagliare il nastro»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua il presidente biancoceleste: «I miei complimenti ai ragazzi, al mister Pioli e a tutto lo staff»

Grande euforia in casa Lazio. In piena corsa per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, la formazione di Pioli grazie alla vittoria ottenuta ieri al San Paolo contro il Napoli per 0-1, dopo l’1-1 della gara d’andata, ha conquistato l’accesso alla finale di Coppa Italia. Ed anche il presidente Claudio Lotito, tramite un comunicato, ha commentato il successo di Klose e compagni: «La prestazione offerta ieri al San Paolo certifica qualità e carattere di un gruppo cui oggi va il merito non solo di aver interpretato nel migliore dei modi una gara che, sapevamo, sarebbe stata difficilissima, ma di aver investito ogni singola risorsa in questo lungo cammino che il prossimo 7 giugno ci porterà a giocare la finale di Tim Cup, soprattutto di averla perseguita con grande senso di umiltà e spirito di sacrificio».

CONTINUA LOTITO«Abbiamo meritato più di ogni altro club questo traguardo, ora vogliamo tagliare il nastro e raggiungere quello che resta uno dei nostri principali obiettivi della stagione, oltre l’ingresso in Europa. I miei complimenti ai ragazzi, al mister Pioli e a tutto lo staff per averci regalato ieri una notte fantastica. Un ringraziamento particolare ai tifosi che prima della partenza, alla stazione Termini, hanno spronato la squadra a dare il meglio e un grazie per il bagno di folla e per l’affetto che i tifosi hanno voluto tributare a tutti gli artefici di questo bel risultato accorrendo a festeggiare a Formello alle 2 di notte e oltre».