Lazio, Pulcini: «Pronto a dimettermi se il club non avesse rispettato il protocollo»

Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Ivo Pulcini, che interviene per fare chiarezza sulla presunta violazione del protocollo da parte della Lazio

Ivo Pulcini, responsabile sanitario Lazio, ha parlato a Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show, parlando delle polemiche nate dopo la fuga di notizie secondo cui i giocatori biancocelesti avrebbero violato il protocollo con partitelle tre contro tre nel corso degli allenamenti individuali. Ecco le sue dichiarazioni.

«Io cerco di vigilare ma presto arriverà il comunicato ufficiale della Lazio. La foto che circola tra l’altro è vecchia. Non è compito mio, mi sono solo preoccupato di sapere se fosse vero o falso: non corrisponde alla verità ed arriverà la smentita da parte della società. Se la situazione fosse sfuggita al mio controllo, sarei costretto a rassegnare le dimissioni. Mi assumo le mie responsabilità, ma se sfuggono al mio controllo, come posso? Non sono l’unico medico, c’è tutto uno staff con cui lavoro in totale sintonia e le decisioni le prendiamo collegialmente come giusto che sia».