Lecce, Di Michele: “Spalletti mi voleva a Roma”

© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di TeleRadioStereo, il calciatore del Lecce, David Di Michele, ha parlato del prossimo impegno di campionato contro la Roma: “Sono stato vicino alla Roma quando giocavo ad Udine, Spalletti e Pradè mi volevano a Roma. Poi non si è fatto nulla. La stagione del Lecce? E’ un anno particolare, sapete tutti che la società  si è messa un po’ da parte. Sta uscendo fuori la squadra, magari in altre occasioni la partita di Cesena l’avremmo persa. Bertolacci? L’ho detto già  l’anno scorso, è un giocatore con la testa da professionista.”