Lecce, Liverani: «Cosmi, Delio Rossi e Prandelli i miei maestri»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Lecce, Fabio Liverani, parla dei suoi maestri in panchina: ecco le parole del tecnico sul suo passato

Fabio Liverani, tecnico del Lecce, ha parlato in dirette su Instagram con l’ex portiere Sebastian Frey. Ecco le sue parole.

MAESTRI IN PANCHINA – «Partiamo da Cosmi a Perugia, che era un allenatore intelligente e tirava fuori il massimo da tutti per creare un collettivo. Delio Rossi è arrivato a Roma per ricostruire, quando andarono via tanti campioni. Era l’allenatore giusto in quel momento, perché insegnava calcio ed era quello di cui la Lazio aveva bisogno. Prandelli è l’unione di tutto questo, un allenatore con cui abbiamo lavorato tanto. All’inizio sembrava non si potesse mai scherzare, poi con il tempo ci siamo conosciuti e abbiamo legato tantissimo. Un allenatore non avrà mai problemi in una squadra quando farà capire a tutti l’importanza dello staff. Prandelli è stato bravissimo perché ha costruito una Fiorentina inizialmente operaia, poi ha preso dei campioni e ha adeguato le sue idee a quello che aveva».