Lecce, Semeraro: “Santacroce da noi potrebbe fare bene”

© foto www.imagephotoagency.it

L’attuale presidente del Lecce Pierandrea Semeraro è intervenuto oggi ai microfoni di Radio CRC per parlare della partita di campionato contro il Napoli e del possibile acquisto da parte dei salentini di Fabiano Santacroce dai partenopei. Queste le parole del numero uno pugliese: “Il Lecce è consapevole che domenica al San Paolo sarà  una battaglia. Sarà  difficile fare risultato in casa degli azzurri ma noi ci crediamo. Certo il Napoli non ha una formazione ideale, tra infortuni, esoneri e squalifiche, sarà  una squadra da inventare ma non per questo da sottovalutare. Il Lecce ha ripreso a camminare dopo un momento difficile. Ora stiamo cercando una continuità  che ci è mancata. Di Michele non è nella sua forma ottimale ma spero che domenica riesca a giocare perchè è un calciatore che sta facendo grandi cose. L’attacco del Napoli fa paura anche senza Lavezzi perchè c’è Cavani che è un fuoriclasse – si legge su napolimagazine.com – . Le partite sono tutte particolari, ognuna ha la sua storia e non si possono fare pronostici. Siamo interessati ad acquistare calciatori in difesa, stiamo studiando una serie di opzioni tra cui c’è anche Santacroce. à? un ragazzo valido, penso che al Lecce potrebbe fare bene ma per il momento non ci sono state trattative ufficiali. Domenica al San Paolo Santacroce dovrebbe giocare da titolare e sarà  per noi una buona opportunità  per valutarlo ulteriormente. La nostra è una squadra particolare, purtroppo in trasferta non si è mai espressa al meglio ma speriamo che domenica si possa sfatare questo mito e che si possa fare risultato a Napoli”.