Liverpool, Gerrard torna a Melwood

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista: «Curioso di lavorare con Klopp»

Citando Venditti e, ultimamente, Adriano Galliani, «Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano»: è il caso di Steven Gerrard, che, in realtà, di giri immensi non ne ha fatti. Sei mesi lontano da Anfield sono tanti, forse troppi per l’ex numero otto, che presto tornerà nella sua Liverpool. Lo avevano anticipato i tabloid britannici nelle scorse settimane e la notizia era stata confermata in un primo tempo anche da Klopp.

CONFERMA – Adesso, è il turno di Steve G: «Tra un paio di settimane sarò lì e lavorerò con Klopp – rivela Gerrard – Non vedo l’ora di conoscerlo e provare a imparare qualcosa da lui». Steven Gerrard tornerà a Melwood per qualche settimana ma non indosserà di nuovo, però, la maglia del Liverpool. Il 35enne ex capitano dei Reds, dalla scorsa estate ai Los Angeles Galaxy, ha confermato ai microfoni di “BT Sport” che per tenersi in forma durante la sosta della Mls si allenerà in quello che è stato per tanti anni il suo campo d’allenamento.