Livorno, Mutti: «Sorpreso dalla chiamata»

© foto www.imagephotoagency.it

Spinelli ha scelto Mutti per sostituire Panucci

Dopo l’esonero di Christian Panucci il Livorno riparte da Bortolo Mutti, Spinelli ha infatti deciso di puntare sull’esperto tecnico per risollevare le sorti del club amaranto, partito bene in Serie B per poi deludere successivamente. Lo stesso Mutti si è presentato ai suoi nuovi tifosi soffermandosi sull’arrivo nella squadra toscana, un arrivo un po’ a sorpresa.

UN GRUPPO PROMETTENTE – Queste le parole di Mutti: «Saluto Panucci, a cui sono legato, e mi dispiace entrare in una situazione che era sua. Ero fuori da un anno ed è stata una sorpresa anche per me, sono felice di venire a Livorno e di rimettermi a fare quello che più mi piace». Mutti è convinto che la squadra abbia tutte le carte in regola per rifarsi: «E’ un gruppo serio e motivato, ho accettato senza dubbi e non ho avuto alcun timore. Obiettivi? La squadra ha delle risorse, voglio far crescere il gruppo in ogni partita».