Luis Enrique: «Italia? Non la conosco bene. Belgio e Francia le più forti»

Iscriviti
luis-enrique
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Enrique, ct della Spagna, ha parlato in conferenza stampa dopo il sorteggio delle semifinali di Nations League

Luis Enrique, ct della Spagna, ha parlato in conferenza stampa dopo il sorteggio delle semifinali di Nations League che ha accoppiato le Furie Rosse all’Italia.

«Per me la squadra migliore è il Belgio, seguita poi dalla Francia. Sono loro le due migliori per i risultati conseguiti finora. L’Italia non la conosco a fondo, so che sta attraversando un momento di cambiamento, ma ora abbiamo tempo per studiarla e prepararci sui loro punti forti e su quelli deboli. La vittoria contro la Germania ha mostrato i nostri progressi, il nostro attacco è stato molto forte e con il possesso palla siamo riusciti a farli soffrire, ma considero i tedeschi ancora una delle favorite per la vittoria dell’Europeo. Gabriel Paulista? Non ho ancora parlato con lui, ma la sua nazionalizzazione è un’ottima notizia per me così ho più giocatori fra cui scegliere»