Juve, è qui la festa? Spunta anche la t-shirt celebrativa – FOTO

maglia juventus scudetto 2017
© foto Twitter

Juventus, spunta anche la maglia celebrativa per lo Scudetto 2017: dovrebbe essere esibita dai giocatori per la premiazione e la festa bianconera dopo la partita col Crotone (se tutto va bene)

Allo Juventus Stadium oggi è tutto pronto per la cerimonia di premiazione per lo Scudetto della Juventus (vi abbiamo già raccontato i dettagli: Festa premiazione Scudetto Juventus: tutto pronto allo Stadium) in barba a qualsiasi scaramanzia. Ai bianconeri basterà battere il Crotone per laurearsi per la sesta volta di fila campioni d’Italia in maniera aritmetica. Per il momento non si hanno dettagli su ciò che potrebbe e dovrebbe essere la festa bianconera dopo la gara di oggi: cancellato il mega-concerto con super-ospiti e il passaggio per le vie di Torino, come ormai consuetudine da qualche anno, con il pullman scoperto, alla Juventus è stato mantenuto il più stretto riserbo per ovvie ragioni. Prima ci sarà da giocatore Juventus-Crotone (qui le indicazioni su come seguire la partita: Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv: come vederla) e conquistare i tre punti, poi sarà il momento della premiazione e, molto probabilmente, dei sobri festeggiamenti. Sobri perché il 3 giugno a Cardiff, contro il Real Madrid, la Juve si giocherà una finale di Champions League: mica poco…

Celebrazione bianconero: ecco la maglia Scudetto Juventus – FOTO

Un dettaglio però è già trapelato al di fuori dello Juventus Stadium nelle ultime ore. Sì, perché i bianconeri avrebbero già prodotto, per ragioni ovviamente di merchandising non poco importanti, la maglia che celebrerà l’ennesimo Scudetto. Uno scatto rubato l’ha pure mostrata, visto che al momento la t-shirt è negli spogliatoi dello stadio, ben nascosta dal resto del mondo. La scritta sul petto “Le6ends” è un chiarissimo riferimento al record assoluto del nostro campionato dei sei Scudetti di fila. In bella vista il logo Juve (che vedremo per l’ultima volta in questa versione, prima dell’arrivo del nuovo), le coccarde di Scudetto (con il numero 35, non poco importante, visto che nel conteggio ufficiale FIGC gli Scudetti bianconeri sono 33) e Coppa Italia (vinta mercoledì) e poi il celebre motto di Giampiero Boniperti “Vincere non è importante, è l’unico cosa che conta” con gli anni, gli ultimi, in cui i bianconeri hanno vinto il campionato, riportati fedelmente dal 2012 ad oggi. Il 2017 ovviamente è in bella vista.