Manchester City, Pellegrini: «Juventus molto forte»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua: «Domani un test importante per noi»

Dopo Allegri e Marchisio, è il turno di Manuel Pellegrini in conferenza stampa: il tecnico ha presentato la sfida di Champions League in programma domani a Torino tra Juventus e Manchester City. Ecco le sue parole: «Quest’anno è importante per noi conquistare la qualificazione da primi: quello di domani è un test importante per noi, giocheremo in uno stadio difficile. La Champions League è diversa dalla Premier League: mi auguro che torneremo alla nostra abituale forma. Non dobbiamo pensare al passato ed alla gara persa domenica contro il Liverpool: dobbiamo pensare al futuro».

CONTINUA PELLEGRINI«Dobbiamo raggiungere il primo passo in Champions League: finire come primi non significa però avere un sorteggio più semplice. Dobbiamo giocare come nella sfida contro il Siviglia, abbiamo più esperienza in Champions League.  E’ più importante, rispetto al sistema di gioco ed alla tattica, lo stato di forma dei calciatori. Siamo una buona squadra anche senza  Aguero, anche se con Sergio presente sarebbe meglio. Quella d’andata è stata una partita equilibrata: la Juventus è una squadra molto forte, non è un caso che abbia vinto lo scudetto per quattro anni di fila».