Manchester United, Pogba: «Dopo il Covid non riuscivo più a correre»

Iscriviti
pogba manchester united
© foto Paul Pogba

Paul Pogba ha raccontato l’esperienza avuto con il Covid-19

Paul Pogba, centrocampista del Manchester United, in una intervista al sito ufficiale dei Red Devils ha raccontato la sua esperienza con il Covid-19.

«Mi sentivo strano, mi stancavo velocemente ed ero senza fiato. Non poteva correre. Ci provavo, ma non ci riuscivo. L’ho detto all’allenatore. Abbiamo deciso di provare dall’inizio per vedere come stava andando, ma non potevo correre, mi sentivo soffocare. Mi ci è voluto molto tempo per tornare essere competitivo. Adesso c’è una grande differenza. Sto trovando il mio ritmo. Mi sento molto meglio, sentivo di poter controllare la gara, tenere la palla. Questo è quello che mi piace di me».