Connettiti con noi

Hanno Detto

Marotta: «Obbiettivo riduzione dei costi e stipendi che incidono pesantemente»

Pubblicato

su

Marotta

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato del presente e del futuro del calcio italiano: queste le sue parole

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato del presente e del futuro del calcio nel corso di un’intervista concessa al Settimanale della Tgr, rotocalco curato da Monica Busetto e in onda su Rai 3.

«Calcio italiano ed europeo? Io credo che il gap per quanto riguarda non solo l’Inter, ma tutte le squadre italiane, sia ancora abbastanza evidente. Futuro? Credo che il primo obiettivo sia ridurre i costi, come il costo del lavoro, quindi gli stipendi dei giocatori che incidono in modo forte e poi, in subordine, valorizzare al massimo le risorse».