Marotta: «Tifosi arrabbiati? Hanno ragione. Il rinvio è una sconfitta per il sistema calcio»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta ha rincarato la dose parlando anche al Corriere dello Sport. Queste le parole dell’ad nerazzurro

Beppe Marotta ha parlato anche al Corriere dello Sport dopo la decisione del Governo di rinviare le cinque partite che si sarebbero dovute disputare a porte chiuse. Queste le parole dell’ad nerazzurro.

EUROPA LEAGUE – «Sacrificare la EL? Stupidaggini. Chi lo dice non sa come lavoriamo qui all’Inter. L’Europa League per noi è una competizione importante e non sacrifichiamo niente».

SCONFITTA – «La mia non è una questione di principio: siamo di fronte purtroppo a uno scenario che non è più razionale, a una situazione totalmente squilibrata sotto l’aspetto competitivo. L’Inter e il Sassuolo, tanto per fare due esempi, non giocano da due giornate, mentre altre formazioni hanno disputato tutte le partite. Vi sembra normale?».

TIFOSI ARRABBIATI – «Li capisco benissimo e sono d’accordo con loro».

RECUPERO SAMP «Una data? Non riesco a immaginarla neppure io. La realtà è che, se l’Inter vince sempre, una data non c’è»