Mercato Torino, salgono le quotazioni di Donsah dal Bologna

donsah bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Accelerata dei granata per il centrocampista ghanese. Donsah vuole lasciare Bologna e gradisce il Toro

Continua il valzer di nomi legato al centrocampo del Torino. L’identikit che in questo momento va per la maggiore è, però, uno solo: quello di Godfred Donsah. Forse non la primissima scelta per i granata che, prima di arrivare al ghanese del Bologna, avevano sondato diversi profili incassando, per ragioni diverse, secchi rifiuti. Gli ultimi assalti a Duncan e Castro si sono infranti sulle altissime pretese di Sassuolo e Chievo Verona. Quindi è spuntata l’idea Donsah che negli ultimi giorni è diventata sempre di più pista concreta e percorribile. Il Toro offre 5 milioni per il cartellino; il Bologna ne chiede 8. La distanza tra domanda e offerta c’è, ma il ds Petrachi può far leva sulla voglia del calciatore di lasciare Bologna e soprattutto Donadoni, col quale il rapporto non è idilliaco, dato lo scarso impiego nell’ultima stagione.  Donsah sarebbe dunque il nuovo tassello di un centrocampo ancora in evoluzione in merito ad interpreti. Obi è stato messo sul mercato, così come Gustafson per il quale si sta pensando ad una soluzione in prestito. Baselli è stato blindato (si sta lavorando al rinnovo fino al 2022 con sostanzioso ritocco dell’ingaggio) mentre Valdifiori, Lukic e Acquah rimarranno sotto la Mole. Il grosso punto interrogativo riguarda invece Marco Benassi, il cui valore di mercato dopo l’europeo si è ulteriormente alzato e potrebbe essere sacrificabile soprattutto se si concretizzasse Donsah.