Miccichè è il nuovo presidente della Lega: «Il calcio italiano è il migliore del mondo»

miccichè
© foto www.imagephotoagency.it

Le prime parole di Miccichè da presidente della Lega Calcio

Nel giorno della sua nomina, Gaetano Miccichè ha parlato così alla stampa: «Il mio obiettivo è portare un contributo in termini di serietà e partecipazione collettiva, al fine di migliorare il nostro movimento, perseguendo gli interessi di tutti. In Spagna, Inghilterra e Germania ci sono campioni e top club, ma quello italiano, per me, è il miglior calcio del mondo: abbiamo qualcosa di unico, grandi squadre e città».

L’Assemblea di Lega elegge il nuovo presidente all’unanimità: Gaetano Miccichè è il nuovo presidente della Lega di Serie A – ore 18.25

Importante ultim’ora che riguarda il movimento calcistico italiano. La Serie A TIM ha ufficialmente eletto il suo nuovo presidente. Gaetano Miccichè è stato eletto presidente all’unanimità dall’assemblea. Il nome proposto da Giovanni Malagò ha convinto all’unanimità i club di Serie A. Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi del gruppo Intesa Sanpaolo, è il nuovo presidente della Lega di Serie A.

L’Assemblea di Lega, chiamata quest’oggi a votare, ha eletto all’unanimità dei voti Gaetano Miccichè come nuovo presidente della Lega Calcio. Gaetano Miccichè è uno degli industriali italiani più importanti e la sua carriera è iniziata nel 2002 e che l’ha visto scalare i gradini più importanti. Il palermitano è attuale presidente della Banca Imi ma in passato ha ricoperto alcune posizioni in Alitalia, Telecom Italia e Rcs. A breve arriverà in sede per conoscere i vari presidenti dei club in Sala Assemblea e poi si presenterà in conferenza stampa ai giornalisti presenti. Il calcio italiano riparte dall’elezione del presidente della Lega di Serie A, un primo passo verso una stagione di decisioni e di nuove cariche in seno alla Federcalcio.