Midtjylland Atalanta 0-4: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Alla MCH Arena la prima giornata del gruppo D della Champions League 2020/21 tra Midtjylland e Atalanta: sintesi, tabellino, risultato e cronaca

L’Atalanta sbanca la MCH Arena di Herning con un rotondo 4-0 contro il Midtjylland che dunque segna una netta controtendenza rispetto al pesante 4-0 subito lo scorso anno all’esordio contro la Dinamo Zagabria. Partita realmente mai in discussione e chiusa già nel primo tempo con le firme di ZapataGomezMuriel. Nel finale arriva anche la gemma di Miranchuk che firma così il suo primo gol con la maglia della Dea. Queste le azioni salienti della partita:


Sintesi Midtjylland Atalanta 0-4 MOVIOLA

90’+3′ Fischio finale Una strepitosa Atalanta torna dalla Danimarca con uno strepitoso 0-4.

90′ Recupero L’arbitro Dias assegna 3′ di recupero.

88′ GOL ATALANTA 0-4 Ripartenza 4vs4; Ilicic chiama a destra la salita di Hateboer che arriva sul fondo, suggerimento ancora per lo sloveno che la gira per Miranchuk; il russo ha la palla sotto ma disegna lo stesso un mancino a giro che si insacca all’incrocio.

87′ Doppia sostituzione Midtjylland Fuori Onyeka e Sisto ed entrano Kraev ed Anderson.

86′ Sostituzione Atalanta Esce Romero ed entra Palomino.

84′ Ammonito Romero L’argentino si fa saltare a centrocampo da Sisto e si aggrappa alla maglia; ammonizione sacrosanta quanto inutile.

82′ Occasione Pasalic 18° tiro dell’Atalanta questa sera, azione partita da Toloi che scarica su Ilicic, cross dello sloveno respinto dalla difesa e dal limite Pasalic strozza il tiro e manda fuori.

80′ Doppia sostituzione Atalanta Fuori Zapata e Freuler, dentro Miranchuk e Pessina.

79′ Occasione Onyeka Suggerimento di Evander, penetrazione da destra e conclusione dalla lunetta, sinistro però troppo strozzato e pallone che lambisce il palo.

76′ Doppia sostituzione Midtjylland Fuori Mabil e Cajuste, dentro Vibe e Madsen.

75′ Palo Ilicic Lo sloveno liberato tutto solo davanti ad Hansen che in qualche modo la devia sul palo.

74′ Ammonito Sisto Primo a finire sulla ‘lista dei cattivi’ dopo un’entrata dura su Ilicic da tergo.

71′ Occasione Pasalic Percussione centrale del croato su imbeccata di Romero; entra in area e scarica un destro troppo centrale che Hansen respinge con i piedi.

70′ Occasione Sviatchenko Punizione dalla destra di Evander, il centrale sovrasta Romero ma non riesce ad angolare e Sportiello para senza difficoltà.

68′ Doppia sostituzione Atalanta Fuori Gomez e Muriel, dentro Pasalic e Ilicic.

65′ Punizione Atalanta Onyeka atterra Zapata; punizione per la Dea sulla destra dai 30 metri ma sul traversone di Gomez, Romero è in fuorigioco.

60′ Sostituzione Midtjylland Primo cambio della partita; esce l’evanescente Sory Kaba ed entra Evander. Danese che passano al 4-3-3.

55′ Proteste Atalanta Gomez entra in area da sinistra, salta Mabil che poi lo tampona; per l’arbitro è tutto regolare.

51′ Occasione Hateboer Fallo laterale dalla sinistra, si fa incontro Muriel che serve Freuler, scarico sul lato debole per l’accorrente Hateboer che spara a colpo sicuro ma Onyeka si immola e ribatte la conclusione.

49′ Occasione Dreyer Altra percussione di Cajuste, Hateboer libera così così sui piedi di Dreyer che ci riprova col mancino ma scarica in curva; intanto la pioggia si fa sempre più incessante ed iniziano a formarsi le prime pozze in cui la palla si ferma.

46′ Secondo tempo Si ricomincia con gli stessi 22 del primo tempo.

45′ Fine primo tempo L’arbitro Dias manda le squadre negli spogliatoi senza recupero; Atalanta padrona del campo.

43′ Occasione Freuler Midtjylland allo sbando, Hansen serve Cajuste che si addormenta, Freuler lo brucia ma davanti al portiere cincischia e viene chiuso in angolo.

42′ GOL ATALANTA 0-3 Ancora un’azione dalla sinistra con Djimsiti che mette al centro, sponda di Gosens per Zapata che prova il tiro a giro, Hansen non trattiene e Muriel insacca facilmente il tap-in.

36′ GOL ATALANTA 0-2 Manovra sulla sinistra della Dea, palla per Zapata che lavora spalle alla porta e scarica per l’accorrente Gomez che dai 25 metri lascia partire un destro formidabile che bacia la parte bassa della traversa e si insacca.

34′ Occasione Onyeka Sugli sviluppi del corner, il centrocampista si trova tutto solo al limite dell’area di porta (in posizione sospetta) ma impatta con lo spigolo’ della fronte e spedisce a lato.

33′ Occasione Dreyer Reagisce il Midtjylland con Cajuste che prende palla a centrocampo, parte in serpentina centrale e al limite scarica sulla destra per Dreyer che chiude il mancino rasoterra sul primo palo ma Sportiello dice di no.

26′ GOL ATALANTA 0-1 Sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, Toloi crossa dalla destra, sponda a centro area di Romero che libera Zapata tutto solo al vertice destro dell’area di porta, tocco facile e Hansen battuto.

24′ Occasione Zapata Ennesimo break in trequarti della Dea con Freuler che serve Zapata; il colombiano entra in area e scarica un sinistro sul palo lungo che il portiere Hansen mette in angolo.

20′ Occasione Muriel Il colombiano recupera palla in trequarti e poi lascia partire un destro strozzato che si perde sul fondo.

16′ Palo Zapata Ripartenza Atalanta, De Roon filtrante per Zapata che dall’interno dell’area, leggermente decentrato colpisce in pieno il palo di sinistra ad Hansen battuto.

15′ Punizione Atalanta Occasione per la Dea; punizione defilata dalla destra, Muriel scarica un destro a giro su cui Djimsiti non arriva e per poco non sorprende Hansen che respinge con i pugni.

13′ Occasione Pione Sisto L’ex Celta Vigo parte palla al piede e dai 25 metri scarica un destro che si perde alto sopra la traversa di Sportiello.

8′ Occasione Gosens Zapata riceve al limite dell’area e scarica per l’accorrente Gosens che di sinistro prova a cercare il palo lungo ma il suo tiro termina sul fondo.

6′ Proteste Atalanta Break di Gosens al limite dell’area, l’esterno entra in contatto con Andersson ma per l’arbitro Dias non c’è fallo.

3′ Corner Midtjylland Scambio corto, palla al centro ma Romero allontana.

1′ Fischio d’inizio Artur Dias dà l’inizio alle ostilità; Atalanta nella classica casacca nerazzurra, Midtjylland in maglia bianca.


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE

Duvan Zapata


Midtjylland Atalanta 0-4: risultato e tabellino

Marcatori: 26′ Zapata (A), 36′ Gomez (A), 42′ Muriel (A), 88′ Miranchuk (A).

Midtjylland (4-2-3-1): Hansen 5; Andersson 5, Sviatchenko 5,5, Scholz 5, Paulinho 6,5; Onyeka 5 (dall’87’ Kraev sv), Cajuste 6,5 (dal 76′ Madsen sv); Dreyer 6, Sisto 6 (dall’87’ Anderson sv), Mabil 5,5 (dal 76′ Vibe sv); Sory Kaba 5 (dal 60′ Evander 6). Allenatore: Brian Priske 5.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello 6,5; Toloi 7, Romero 6,5 (dall’86’ Palomino sv), Djimsiti 6,5; Hateboer 6, De Roon 6,5, Freuler 6 (dall’80’ Pessina sv), Gosens 6; Gomez 7 (dal 68′ Pasalic 6); Muriel 6,5 (dal 68′ Ilicic 6), Zapata 7,5 (dall’80’ Miranchuk 6,5). Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.

Arbitro: Artur Dias (Por).

Ammoniti: Sisto (M), Romero (A).