Milan, Cosmi: «Seedorf? Chi lo esaltava ora lo attacca»

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN COSMI SEEDORF PESCARA – Da pochi giorni Serse Cosmi è il nuovo allenatore del Pescara. Il tecnico umbro ieri ha parlato di quanto è importante la gavetta nel mestiere dell’allenatore e ha difeso Clarence Seedorf, che pure di gavetta non ne ha fatta. Cosmi ha attaccato le società che scelgono allenatori senza esperienza, ma comunque ha avuto belle parole per il tecnico del Milan.

GAVETTA – «Oramai il supercorso a Coverciano è un condono, una sanatoria per gli ex calciatori. Va rivisto il modo in cui i patentini vengono assegnati. Questo problema è nato quando il Barcellona si è affidato a Guardiola, lui vinceva e tutti hanno deciso di imitarli ma senza conoscere la storia che c’è dietro a quel club. Gavetta necessaria? La risposta è scontata. Seedorf adesso viene attaccato da quelli che qualche mese fa volevano la testa di Allegri e Seedorf sulla panchina del Milan» queste le parole di Cosmi riportate da La Gazzetta dello Sport.